Come rimanere incinta a 42 anni

Come rimanere incinta a 42 anni è probabilmente una delle tre domande da porre al genio della lampada di Aladino…

Caro genio, come posso fare per portare avanti una gravidanza superati i 40 anni?”

rimanere incinta a 40 anni

Come rimanere incinta a 42 anni: soluzioni?

Oramai è noto a tutti che le probabilità di avere una gravidanza dopo i 40 anni sono più alte oggi di quanto non fossero solo pochi anni fa. Ma è altrettanto vero che le probabilità rrestano comunque basse.

Dopo 45 anni, dicono gli esperti, è quasi impossibile rimanere incinta utilizzando i propri ovuli.

Allo stesso tempo, oggi molte più donne ottengono il risultato desiderato, alcune con trattamenti per la fertilità, altre in modo naturale.

Il metodo naturale, che non ha fondamenti scientifici, è molto utilizzato anche perché è notevolmente meno costoso e si testa facilmente mentre le procedure per una fecondazione assistita per ottenere una gravidanza dopo i 40 anni sono comunque molto lunghe.

Gravidanza dopo i 40 anni, il metodo Lisa Olsen.

Per chi voglia provare dei metodi alternativi e naturali, ci sono molti specialisti che cercano dicome rimanere incinta a 42 anni rispondere alla domanda “come rimanere incinta a 42 anni?”, e tra questi c’è Lisa Olsen, una specialista dell’alimentazione certificata, ed ex affetta da infertilità che ha per anni insegnato il suo sistema di successo per fasi, per poter eliminare in modo naturale e permanente tutti i problemi di infertilità.

Molte donne sono riuscite a trarne beneficio, tanto che questo metodo (contenuto in un semplice eBook) è considerato il numero 1 tra i best seller dei libri di cura dell’infertilità della storia di internet.

Ovviamente online ci sono tante le soluzioni proposte per far sì che una donna possa rimanere incinta dopo i 40 anni ma non sempre ciò che funziona con una persona funziona necessariamente con un’altra.

Il metodo Lisa Olson sembra essere quello che ha ottenuto il maggior numero di successi… e lo certificano le testimoniane.

Comunque l’unica certezza è che i costi per fare un tentativo con queste soluzioni naturali per una gravidanza dopo i 40 anni sono alla portata di tutti, ed inoltre queste soluzioni sono comunque indicazioni utili da seguire in qualsiasi momento.

Il metodo di Lisa Olsen è contenuto in un ebook che è uno dei più venduti a livello mondiale. Ti consiglio di vedere il video esplicativo.

rimanere incinta a 42 anni esempioclicca qui per il video

Come rimanere incinta a 42 anni, pro e contro.

Tornando alla gravidanza in età avanzata, questa presenta vantaggi e svantaggi ed è un bene che le mamme ultra quarantenni si facciano un quadro realistico di ciò che comporta rimanere incinta dopo i 40 anni.

Ci sono alcuni benefici definiti a diventare un genitore quando sei più grande: hai molta più esperienza di vita, probabilmente sei economicamente e finanziariamente più a tuo agio, hai in generale una base più solida per costruire una famiglia.

Uno studio americano ha rilevato che i guadagni di una donna aumentano del 9 per cento per ogni anno che si rimanda ad avere un figlio.

Susan Heitler è un terapeuta di Denver, in Colorado, ed è convinta gravidanza dopo i 40 anniche il momento migliore per avere figli è tra i 20 ed i 30 anni con una preferenza verso gli ultimissimi anni della decade, ma vede anche vantaggi per le coppie più anziane che aspettano: “I genitori quarantenni sono spesso più concentrati sui figli rispetto ai genitori che sono più giovani”.
Ovviamente ci sono anche inconvenienti a cercare di rimanere incinta dopo i 40 anni ed anche una gravidanza dopo i 40 anni può risentire appunto dell’età.

Rimandare la genitorialità può causare seri problemi ed il più grande svantaggio di rimandare la gravidanza dopo i 40 anni è significativo: più si aspetta e più è difficile.
Julia Johnson, una specialista di infertilità e presidente del reparto di ostetricia e ginecologia a UMass Memorial Medical Center avverte che “C’è un forte calo della fertilità dopo i 40 anni e le vostre probabilità di rimanere incinta a 40 anni sono molto migliori di quanto non siano a 42.”.

Semplicemente la Johnson mette l’accento su una questione importante. Se si decide di provare una maternità in età avanzata non bisogna perdere tempo perchè per ogni anno che passa le probabilità di successo diminuiscono.

Uno studio sulla rivista medica Fertility and Sterility conferma il punto della Johnson. I ricercatori hanno trovato che le quarantenni trattate per l’infertilità hanno una probabilità del 25 per cento di rimanere incinte usando le proprie uova. Ma da 43 anni tale probabilità scende al 10 per cento, e a 44 anni era precipitata al 1,6 per cento.

Se poi volete provarci dopo i 46 anni, allora è una vera e propria sfida alla fortuna, è praticamente come comprare un biglietto della lotteria e vincerla.

Le probabilità di una gravidanza dopo i 40 anni invece aumentano considerevolmente se si ricorre all’utilizzo degli ovuli dei donatori ma le procedure sono comunque lunghe e costose.

Quindi, assodato che, a parte il “problema” fisico dovuto all’età, ci sono comunque tanti vantaggi a rimanere incinta dopo i 40 anni, non resta che rispondere alla tua domanda “come rimanere incinta a 40 anni?”.

Come rimanere incinta a 42 anni: conclusione.

Ogni donna fa la sua scelta, c’è chi cerca la strada medica, chi quella naturale, chi invece opta per tentarle tutte e seguirle entrambe.

Di certo è una questione di tempo, se hai l’idea di prendere una strada o provare una tua intuizione non devi aspettare e perdere altro tempo. Ogni giorno guadagnato è un giorno d’oro.

Se hai deciso devi fare innanzitutto una cosa: smetterla di chiederti come rimanere incinta a 42 anni.

Tuttavia è anche vero che, se non c’è un problema di fertilità maschile alla base, seguire un metodo naturale che non richiede comunque grandi capitali (a volte bastano poche decine di euro, pari al costo di una cena in pizzeria) e nemmeno grandi sacrifici e dunque non può che far bene.

Per questo vi abbiamo dato precedentemente un accenno al metodo di Lisa Olsen che spiega la sua teoria su come rimanere incinta in modo naturale con una soluzione che più donne hanno provato e delle quali molte hanno tratto benefici.

Hanno ottenuto molti risultati positivi anche se, come in tutti i casi simili, la medicina la pensa diversamente o evita di esprimersi.

Le numerose vendite e le testimonianze a favore di questo metodo ne parlano comunque in modo molto positivo, tanto da farlo diventare un best seller.

la gravidanza dopo i 40 anniclicca qui per vedere il video

Cliccando sul link del video potrai leggere anche le recensioni di chi ce l’ha fatta, testimonianze reali del successo di alcune donne che hanno avuto l’occasione di rimanere incinta dopo i 40 anni.

Possiamo dunque concludere, per chi si chiede come rimanere incinta a 42 anni, che non è semplice ne scontato ed i rischi dovuti all’età avanzata ci sono.

Ma è possibile avere una gravidanza dopo i 40 anni?

Anche se le probabilità giocano contro la risposta è SI! e la scelta di quando e come provarci è assolutamente personale.

Noi abbiamo trovato utile condividere una nostra scoperta online, su questo ebook che è un prodotto originale, di alta qualità ed una delle soluzioni olistiche più complete sul web sulla cura dell’infertilità, per dare una speranza in più per una gravidanza dopo i 40 anni.

Confidiamo di averti dato una preziosa informazione.

In bocca al lupo.