Friggere senza olio è possibile!

Sappiamo tutti che le cose più buone di solito sono quelle che fanno più male ma friggere senza olio è possibile ottenendo dei risultati eccellenti, una frittura senza olio al pari con le più gustose ed unte fritture.

Tanto tempo fa, in piena gioventù, usavamo fare insieme ai nostri amici il Fried Day settimanale, un giorno alla settimana dedicato alla frittura.

Friggevamo di tutto!

Fisici giovani ed in forma ed un po’ di incoscienza ci permettevano di superare incolumi una prova davvero estenuante tra cibi grassi ed esalazioni di olio fritto che impregnavano la cucina.

Roba da stare davvero male.

Ma poi si cresce e tutto cambia, cambiano le abitudini, cambiano le necessità ed anche la tecnologia fa passi da gigante e ci offre nuove soluzioni per poter ottenere medesimi risultati con soluzioni differenti.

Se qualcuno ci avesse detto allora di friggere senza olio lo avremmo di sicuro preso per pazzo.

Invece ottenere un’ottima frittura senza olio oggi è possibile e lo si può fare in vari modi.

Lo sai che un cucchiaio di olio contiene 120 calorie ed il 100% di grassi?

Non solo, nessuna fibra, zero acqua e pochissimo valore nutrizionale!

Partendo da ciò vediamo che friggere senza olio non è più una rinuncia ma una soluzione da adottare a tutti i costi.

friggitrice salutarePer friggere senza olio si possono ottenere discreti risultati combinando diverse tecniche di cottura, procedimento più lungo e con risultati non entusiastici, oppure è possibile utilizzare le moderne friggitrici senza olio che garantiscono risultati perfetti con un solo cucchiano d’olio.

Le migliori friggitrici senza olio le vedremo più avanti nell’articolo.

Prima di proseguire ti avvisiamo, se sei interessato alla cucina salutare, che abbiamo scritto un articolo sui cibi salutari aiutandoci con le pubblicazioni del professor Franco Berrino.

Inoltre abbiamo presentato la migliore vaporiera elettrica, una ulteriore soluzione per portare a tavola pietanze gustose e che fanno bene.

Come friggere senza olio

Per poter friggere senza olio o con una quantità ridotta al minimo di olio, si utilizza sia la cottura sulla fiamma che quella in forno.

Per la cottura sulla fiamma è necessario dotarsi di una ottima pentola nuova con fondo antiaderente, assolutamente non graffiato e bagnare il cibo da cuocere con del liquido.

Se si utilizza olio ovviamente il risultato sarà un po’ migliore al gusto ma per alcuni cibi è possibile utilizzare acqua pura o anche del brodo.

Comunque, anche utilizzando olio, l’apporto di grassi è ridotto di molto.

Aggiungendo un paio di cucchiai di brodo in padella e portandolo ad alta temperatura potresti ottenere risultati imprevedibili! Prova a farci saltare delle verdure!

Se invece non sai come friggere senza olio in forno, sappi che è ancor più semplice: teglia, carta antiaderente, qualche goccia d’acqua o di olio ed il gioco è fatto.

L’unica accortezza da utilizzare in forno è quella di verificare se conviene coprire con un coperchio o meno, per eventualmente preservare l’umidità del cibo.

Le tecniche di per se sono molto semplici ma richiedono molta pratica, vari tentativi per capire bene le quantità di liquido da utilizzare, le temperature ed eventuali spezie da aggiungere per esaltare i sapori.

Se però vuoi una cottura più salutare senza dover rinunciare al gusto di una buona frittura e soprattutto essere più comodo, allora potresti optare per una friggitrice senza olio.

Le friggitrici senza olio sono anche chiamate friggitrici ad aria.

Friggitrici senza olio

Bene, hai finalmente capito che vuoi cucinare in modo più sano ed hai deciso di dare uno sguardo alle migliori friggitrici senza olio.

È inutile dirti che ce ne sono di diversi tipi, variano per dimensioni, design, colori ma soprattutto per modalità di cottura e resa.

come friggere senza olioInutile dunque farti un elenco di tante friggitrici senza olio, se vuoi una frittura senza olio che sia ottima devi assolutamente acquistare un elettrodomestico che ti garantisca un’ottima resa.

È questo non vuol dire assolutamente spendere di più!!!

Anzi…

Le friggitrici senza olio che ti presenteremo offrono un ottimo rapporto qualità prezzo, sono tra le più vendute online ed hanno ottenuto recensioni altissime da tutti coloro che le hanno testate.

Ci limiteremo dunque a recensirti alcune friggitrici senza olio ed in particolar modo parliamo di friggitrice senza olio della Tefal, della Princess ed infine quella che per noi è la migliore friggitrice senza olio: Russell Hobbs, la nostra preferita.

Friggitrice senza olio Tefal Actifry

Tefal Actifry è una friggitrice senza olio, infatti per poter friggere qualsiasi alimento basta aggiungere un solo cucchiaino di olio.

Patatine fritte non unte e gustosissime, verdurine pastellate, cotolette, polpette e tutto ciò che sei normalmente abituato a friggere immerso nell’olio qui lo fai con un filo!

Anche i classici bastoncini di pesce Findus o le polpettine di pesce escono meravigliosamente bene.

Capacità di 1 Kg, un fondo antiaderente che garantisce la perfetta cottura dei cibi che non si attaccano.

friggitrice tefal senza olioLa friggitrice senza olio Tefal Actifry è semplicissima da utilizzare anche per i più imbranati: un tasto di accensione ed un timer.

I cibi escono croccanti, gustosi e soprattutto è possibile d

ire addio all’unto ed al fastidioso odore di olio fritto.

Con il cestello chiuso non c’è alcun odore all’esterno.

Friggere senza olio non è mai stato più facile di così.

Lati negativi?

Beh, il consumo non è da sottovalutare dato che ha una potenza di 1400 W e per cuocere le patatine fritte (fresche) può richiedere anche

una mezz’ora di tempo.

Però si risparmia in salute.

Tutto lavabile in lavastoviglie, ottimo rapporto qualità prezzo. (verifica prezzo e disponibilità)

friggitrice tefal

Friggitrice senza olio Princess Aerofryer

Princess propone un elettrodomestico per la frittura senza olio in doppio formato, medium ed extra large per famiglie più numerose.

friggitrici senza olio

Molto simile alla Tefal, Princess Aerofryer presente forse un design migliore ma abbiamo deciso di indicartela proprio per questa possibilità di scegliere tra due dimensioni.

friggitrice senza olio PrincessLa più piccola riesce a cuocere fino a 5 porzioni di patatine fritte, la più grande ha una capacità di 3,2 litri.

Anche qui un cucchiaio d’olio basta per poter praticamente friggere senza olio qualsiasi cibo.

La potenza è la stessa, sempre di 1400 W, ma rispetto alla friggitrice Tefal è sicuramente più economica. (verifica disponibilità e prezzo)

friggere senza olio Princess

 

La nostra migliore friggitrice senza olio

RUSSELL HOBBS è senza dubbio la nostra friggitrice senza olio preferita.

Ci piace il design, la compattezza, la semplicità di funzionamento… ha tutto ciò che deve avere una buona friggitrice senza olio.friggitrice senza olio russell hobbs

Basta cospargere, usando le mani, i cibi con un filo di olio e la cottura risulta perfetta, sia con i surgelati, sia con i freschi, ad esempio le patate appena tagliate.

Ottima anche per friggere carni e pollame.

Come per tutti gli elettrodomestici sarà necessario fare un po’ di pratica per riuscire a calibrare bene i tempi di cottura ma basterà davvero poco per portare a tavola pietanze gustose e succulente.

Ha un timer fino a 60 minuti ed una temperatura regolabile fino a 200 gradi quindi, una volta capiti tempi e temperature, a cucinare si fa in un attimo!

Utilizzabile come mino forno, è fantastica anche per cucinare dolci e verdure.

russell hobbs

Semplicissima da lavare, il cestello può essere messo in lavastoviglie.

L’unico inconveniente è il prezzo che si aggira nei negozi sui 150 euro ma su Amazon è spesso possibile acquistarla in sconto. (verifica disponibilità e prezzo)

friggitrice russell hobbs

 

Buona frittura senza olio!