Ionizzatore per auto: caratteristiche e soluzioni.

Se stai cercando di acquistare un buon ionizzatore per auto o se solamente vuoi saperne qualcosa in più sui purificatori d’aria per auto, sei indubbiamente atterrato sulla pagina giusta.

In precedenza abbiamo già trattato una soluzione molto interessante per gli ambienti domestici parlando delle lampade di sale himalayano e dei lori effetti di ionizzatori negativi, in grado di ridurre gli ioni positivi rilasciando quelli negativi che hanno un effetto rinvigorente.

In fondo all’articolo ti mostreremo il miglior ionizzatore per auto ed il miglior ionizzatore per auto portatile che puoi utilizzare anche in casa.ionizzatore per auto

Entrambe le soluzioni sono qualitativamente eccellenti, con dati certificati e dal prezzo assolutamente economico.

Uno ionizzatore negativo non è solo un buon depuratore d’aria per auto che interviene sugli odori ma è utile anche per evitare stanchezza e migliorare la concentrazione.

I purificatori d’aria per auto sono infatti sempre più utilizzati da coloro che hanno figli piccoli per migliorare la qualità dell’aria, da chi ancora non riesce a smettere di fumare per eliminare gli sgradevoli odori e da coloro che hanno l’ufficio in auto, cioè tutti quelli che devono fare tante ore di guida al giorno per essere più reattivi e svegli.

Ma quali sono le caratteristiche principali per essere un buon ionizzatore per auto e perché si differenziano dai classici sistemi di purificatori d’aria già presenti nella vettura?

ionizzatori negativi per auto
Ionizzatore negativo in funzione su vapore.

I purificatori d’aria progettati per i veicoli tendono ad utilizzare tecnologie di filtro con membrana negativa di ioni o ozono oppure la classica ventilazione HEPA.

Il più comune è l’ozono che però può dare problemi a chi guida per tanto tempo ogni giorno. Nonostante sia super efficace nell’eliminare qualsiasi odore, risulta molto instabile ed è sconsigliato l’utilizzo per lunghi periodi di tempo.

L’ideale è l’utilizzo di un depuratore d’aria per auto ad ozono ad intervalli e non in modo continuativo.

Infatti i livelli raccomandati di ozono in un ambiente chiuso, come può essere l’abitacolo di un’auto, sono limitati a 0,05 parti per milione.

Anche uno ionizzatore per auto produce ozono e, tra le caratteristiche che deve avere un buon purificatore d’aria per auto è quella di assicurare “>0,05 ppm”, solitamente indicata nella confezione.

Ogni sistema ha le sue qualità ed il suo modus operandi ma solamente con un vero ionizzatore per auto, uno ionizzatore negativo è possibile avere risultati ottimali e benefici per l’organismo.

Diffidate dagli ionizzatori per auto o da qualsiasi sistema di purificazione d’aria per auto che non riportano il quantitativo sia degli ioni negativi prodotti che dell’ozono.

Attualmente il metodo ad ozono è il più utilizzato e probabilmente è anche quello che hai nella tua auto.

Ionizzatore per auto con profumo, una buona idea?

Risposta decisa? No.

Come sempre si cercano nuove soluzioni per aumentare le vendite proponendo novità in qualsiasi settore.

Anche lo ionizzatore per auto subisce questa legge del marketing ed al sistema di purificatore d’aria per auto si aggiunge l’essenza per poter profumare e rinfrescare l’aria.

La cosa assurda è che questa novità va assolutamente a scontrarsi con il principio stesso dello ionizzatore negativo riducendone notevolmente l’efficacia.

In pratica aggiungi il profumo limitando la funzione primaria di un depuratore d’aria per auto poiché gli ioni negativi disperderebbero la loro azione per contrastare anche i vapori prodotti dal vaporizzatori d’essenza.

Per capire ciò spieghiamo semplicemente il funzionamento di uno ionizzatore per auto: lo ionizzatore crea ioni negativi che cercano particelle cariche positivamente, come polvere, dente e altri allergeni.come funziona uno ionizzatore negativo

Una volta che gli ioni positivi e negativi sono legati insieme, diventano troppo pesanti per “galleggiare in aria”, precipitano e non influenzano più la qualità dell’ambiente.

Vogliamo infine essere cattivi?

Allora diciamo pure che un buon profumo aiuta anche a mascherare il classico odore dell’ozono.

Fai bene dunque a comprare uno ionizzatore per auto profumato?

No, non farlo.

Fatte queste doverose premesse, passiamo ad analizzare i due modelli principali, i due migliori purificatori d’aria per auto.

Blissany: il miglior ionizzatore per auto

I più recenti purificatori d’aria ionici per auto sono alimentati con la presa USB, inserendola direttamente nell’accendisigari da 12 volt del veicolo.

purificatore d'aria per auto blissanyLo ionizzatore d’auto Blissany si collega direttamente all’accendisigari ed è tra i migliori ionizzatori per auto che puoi acquistare ad un prezzo assolutamente basso. (verifica disponibilità e prezzo su Amazon)

Si nota subito come sia compatto ed abbia anche un bel design: gli ioni vengono generati dal lato superiore di un bel colore azzurro cristallino.

Nel manuale d’istruzioni sono chiaramente elencate le caratteristiche del prodotto:

  • generazione di ioni negativi 4.800.000 pezzi al centimetro cubo
  • concentrazioni di ozono inferiori a 0,05 ppm
  • consumo 0,8 watt

Cosa possiamo vedere da queste caratteristiche?

Innanzi tutto abbiamo la sicurezza di un livello controllato nella produzione di ozono, poi che la generazione di ioni negativi è clamorosamente alta per un articolo così compatto.

Se cerchi uno ionizzatore per auto che sia compatto, discreto e funzionale, il purificatore d’aria per auto Blissany è il migliore che puoi acquistare sul mercato.

Elimina l’odore di fumo, la polvere e le sostanze inquinanti PM2,5 e riduce anche formaldeide e benzene.

Su Amazon ha recensioni a 5 stelle,  il rapporto qualità prezzo è il migliore in assoluto. (verifica disponibilità e prezzo su Amazon)ionizzatore negativo blissany

Viene spedito in una graziosa confezione, dunque potrebbe essere interessante da acquistare anche come idea regalo.

Winext: migliore purificatore portatile per auto

Winext propone uno ionizzatore per auto che unisce qualità ed eleganza.

Il purificatore d’aria per auto Winext è un generatore di ioni negativi (ben 5 milioni di pezzi al centimetro cubo) che è combinato con una soluzione di filtri 3M:   un filtro elettrostatico HAF e 3M per eliminare le particelle in aria come petalo, polvere, pollini, virus e batteri.

purificatore d'aria per auto winextQuindi un doppio utilizzo: ionizzatore negativo che disinfetta ulteriormente l’aria.

Rispetto al modello precedente, nonostante la capacità di ionizzazione sia simile, la sua qualità  di far circolare l’aria attraverso il filtro elettrostatico dovrebbe rendere un po’ più efficace la pulizia dell’aria in generale.

Il prezzo è leggermente più alto. (verifica disponibilità e prezzo su Amazon)

Può essere collegato ad un accendisigari oppure direttamente ad una presa USB per le auto più nuove.

Rispetto al modello precedente è possibile utilizzarlo sia in auto che in casa oppure in hotel se si viaggia spesso.

Per questo lo abbiamo definito come il miglior ionizzatore per auto portatile.

È molto sottile, circa 3 centimetri, ed è a base quadrata da 13 per 13 centimetri.

Si trasporta dunque facilmente e non ingombra ma tieni presente le misure prima di procedere all’acquisto. (verifica disponibilità e prezzo su Amazon)miglior ionizzatore portatile per auto

Anche questo ionizzatore portatile viene spedito in una elegante scatoletta.